Vaccini, sinergia farmacisti-infermieri anche presso il Pugliese-Ciaccio

L’Ordine dei farmacisti della provincia di Catanzaro e l’Ordine degli infermieri danno vita da oggi ad una sinergia professionale che consentirà di poter somministrare i vaccini anche nelle farmacie di prossimità.

Il vicepresidente Massimo Fresta per i farmacisti e la presidente Giovanna Cavaliere per le professioni infermieristiche attuano così un accordo di integrazione fra professioni che risulta il primo in Calabria e tra i primi in Italia.

Presso l’hub vaccinale dell’ospedale Pugliese-Ciaccio di Catanzaro infatti da questa mattina i primi sei farmacisti potranno avere le istruzioni fondamentali dai colleghi infermieri con tecniche e modalità di somministrazione testati su pazienti reali.

Dopo un minimo di cinque ed un massimo di quindici inoculazioni i farmacisti avranno l’attestato di compiuta esercitazione che in base all’accordo nazionale tra FOFI e FNOPI rispettive organizzazioni federative integreranno i farmacisti nel rafforzamento della campagna vaccinale.

La medesima sinergia è già attiva presso l’hub Magna Graecia di Catanzaro e prossimamente attivata anche nella vicina città di Lamezia Terme.

(nella foto la conferenza stampa tenuta presso lo studio del direttore sanitario dott. Francesco Talarico)

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


8 + diciannove =